Rilascio Documenti e Certificati

CERTIFICATI ANAGRAFICI
Descrizione:
L'ufficio Anagrafe rilascia i seguenti certificati:
  • residenza
  • stato di famiglia
  • cittadinanza
  • stato libero
  • godimento dei diritti politici
  • iscrizione nelle liste elettorali
  • esistenza in vita
  • certificazioni storiche di residenza e stato di famiglia
  • legalizzazioni di fotografie
  • Effettua autenticazioni di firme su istanze, deleghe e dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà
  • Effettua autentiche di copie 
Requisiti per la richiesta:

I certificati di residenza e stato di famiglia possono essere richiesti da chiunque. Per altre tipologie di certificati e attestazioni, è necessario invece valutare le motivazioni addotte dal richiedente ed il contenuto della certificazione richiesta.

La legge n. 183/2011 art. 15 ha stabilito che sulle certificazioni da produrre ai soggetti privati deve essere apposta, a pena di nullità, la dicitura “Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi”  ed ha altresì previsto che “Le amministrazioni pubbliche e i gestori di pubblici servizi sono tenuti ad acquisire d’ufficio le informazioni oggetto delle dichiarazioni sostitutive di cui agli articoli 46 e 47, nonché tutti i dati e i documenti che siano in possesso delle pubbliche amministrazioni (…) ovvero ad accettare la dichiarazione sostitutiva prodotta dall’interessato”.

Occorre presentarsi agli sportelli dell’Ufficio Anagrafe muniti di un documento di riconoscimento valido.

I certificati anagrafici possono essere richiesti anche per posta; in tal caso la richiesta scritta dovrà essere corredata di fotocopia del documento di identità del richiedente, diritti di segreteria (€ 0,26 per i certificati esenti dall'imposta di bollo, € 0,52 se in bollo) eventuale marca da bollo (€16,00)  in base all’uso dichiarato, busta affrancata ed indirizzata per la risposta.
Validità:

Il certificato ha validità 6 mesi dall'emissione.

Tempi:

Il rilascio dei certificati è immediato in caso di richiesta diretta allo sportello, senza ricerche.

10 gg per certificazioni storiche o con ricerca d’archivio.

30 gg per certificazioni o attestazioni che richiedano accertamenti o verifiche presso uffici diversi.

Contribuzione:

Il certificato deve essere rilasciato in bollo tutte le volte in cui la legge non prevede una specifica forma di esenzione.

€. 0,26 in carta libera

€. 0,52 in carta legale (oltre a marca da bollo da €. 16,00)

N.B.: normativa:
1) Legge 24 dicembre 1954, n. 1228;
2) D.P.R. 30 maggio 1989, n. 223.
3) D.P.R. 445/2000.
CARTA D'IDENTITA'

Descrizione
Documento valido per l'identificazione personale


Chi può richiederla
1) I cittadini italiani residenti nel Comune, presentandosi personalmente presso l'ufficio anagrafe;
2) I cittadini italiani residenti all'estero (A.I.R.E.), presentandosi personalmente presso l'ufficio anagrafe;
3) I cittadini stranieri residenti nel Comune possono ottenere, con le stesse modalità dei cittadini italiani residenti, una carta d'identità che ha esclusivamente valore di documento di riconoscimento all'interno del territorio italiano e non costituisce titolo per l'espatrio.

 

Quando Richiederla
Può essere rilasciata a richiesta dal momento della nascita

 

Documenti da presentare

1) Per i cittadini italiani maggiorenni:
- tre foto tessera recenti a mezzo busto e capo scoperto;
- la carta di identità scaduta o in scadenza o in alternativa 2 testimoni in possesso di documento di riconoscimento valido
2) Per i cittadini minorenni :

- modulo di richiesta per minore
- tre foto tessera recenti a mezzo busto e capo scoperto;

- eventuale documento di identificazione già in proprio possesso, in mancanza l'identificazione avviene mediante i/il genitori/e.

Per essere valida per l'espatrio occorre anche la presenza dei genitori, anche non contestualmente, muniti di documento di identità non scaduto, che dichiarino che non esistono condizioni ostative all'espatrio del minore. In caso di genitori divorziati/separati che non si presentino entrambi è necessario l'assenso per l'espatrio del Giudice tutelare. In caso di carta valida solo per l'Italia è sufficiente la firma di un genitore.
Il minore che ha compiuto 12 anni deve presentarsi personalmente per la firma del documento stesso.

 

3) Per Rinnovo o Sostituzione :
- vecchia carta d'identità, scaduta o deteriorata. In mancanza, altro valido documento di riconoscimento.
- tre foto tessera recenti a mezzo busto e capo scoperto.

 

4) Per Smarrimento e Furto:
- denuncia di furto o smarrimento rilasciata dall'autorità di Pubblica Sicurezza (Questura) o dai Carabinieri.
- un valido documento di riconoscimento;
- tre foto tessera recenti a mezzo busto e capo scoperto;
Per gli stranieri oltre ai documenti di cui sopra, occorre il permesso di soggiorno aggiornato.

 

Validità per l'espatrio
Per i maggiorenni la carta d'identità è valida per l'espatrio se gli stessi dichiarano di non trovarsi nelle stesse particolari condizioni che, per legge, impediscono il rilascio del passaporto;
Per i minorenni i e per gli interdetti, la carta d'identità può essere resa valida per l'espatrio con l'assenso di entrambi i genitori e del tutore (qualità che può anche essere autocertificata) o con nulla osta del giudice tutelare.

 

Paesi nei quali si può espatriare

Si consiglia di consultare il sito www.viaggiare sicuri.it per verificare i documenti necessari all'espatrio

 

Validità
La validità della carta d'identità si estende rispetto alla scadenza prevista per il documento, fino al giorno e mese di nascita del titolare e varia a seconda dell'età del titolare:

da 0 fino a 3 anni, tre anni di validità

da 3 a 18 anni, cinque anni di validità

oltre i 18 anni, 10 anni di validità

Tempi:

Rilascio immediato

Costi:
Diritti per il rilascio del documento:  € 5,42 da pagare allo sportello.

Normativa: Regio D. 18.06.1931 n. 773 - Regio D. 06.05.1940 n. 635 - Legge 21.11.1967 n. 1185 - D.P.R. 6.08.1974 n. 649[ 

CERTIFICATI, ESTRATTI PER RIASSUNTO E PER COPIA INTEGRALE DI NASCITA, MATRIMONIO E MORTE

Descrizione
I certificati e gli estratti per riassunto attestano il luogo, la data, l'ora dell'evento cui si riferiscono.
Gli estratti per copia integrale sono le copie degli atti di stato civile cui si riferiscono.
Vengono rilasciati dall'Ufficio Stato Civile del luogo ove si è verificato l'evento oppure del luogo di residenza al momento dell'evento, dei soggetti cui questi documenti si riferiscono.

Chi può richiederli
1. I certificati e gli estratti per riassunto possono essere rilasciati a chiunque.
2. Gli estratti per copia integrale possono essere rilasciati agli interessati oppure ad una terza persona munita di delega della persona cui si riferisce l'atto.

Quando richiederli
In qualunque momento

Validità
Sono validi 6 mesi dall'emissione

Tempi:

Il rilascio dei certificati è immediato in caso di richiesta diretta allo sportello, senza ricerche.

10 gg per certificazioni storiche o con ricerca d’archivio.

30 gg per certificazioni o attestazioni che richiedano accertamenti o verifiche presso uffici diversi.

Costo

Gratuito

Norme di riferimento
D.P.R. 396/2000
Legge 183/2011

PASSAPORTO

Il passaporto viene rilasciato dalle questure e, all'estero, dalle rappresentanze diplomatiche e consolari.
Attualmente, in Italia, si rilascia il passaporto con microchip elettronico inserito nella copertina.

Per maggiori informazioni,‎ vai alla sezione "Per il cittadino" cliccando sul seguente link: Polizia di Stato